RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Calabria: Roma mix tra Caracas e Calcutta, Raggi si dimetta

Roma – “Roma e’ diventata la capitale del degrado, dell’incuria, dell’illegalita’: oggi e’ una citta’ a meta’ tra Caracas e Calcutta. I cittadini sono costretti a fare lo slalom tra buche, spazzatura e animali di ogni tipo; i problemi dei mezzi di trasporto sono sotto gli occhi di tutti; bisogna sgomberare in fretta tutti gli immobili occupati abusivamente che spesso diventano fortini della droga dove bande di criminali spesso clandestini agiscono indisturbati e vendono la morte ai nostri ragazzi; la tragedia purtroppo annunciata nel centralissimo quartiere di San Lorenzo parla di un deficit di sicurezza gravissimo”.

“Di fronte a questa vera e propria emergenza e’ chiara l’inadeguatezza del sindaco Raggi e della sua amministrazione: dovrebbero chiedere scusa e dimettersi, perche’ quando si governa bisogna parlare al presente, non scaricare tutti gli errori sul passato ne’ coniugare sempre i verbi al futuro”. Cosi’ la deputata di Forza Italia Annagrazia Calabria nel corso di una conferenza stampa del partito azzurro sulla situazione della Capitale.