Quantcast

Calenda: dirò ai sindacati ‘basta giocare in difesa’

Roma – “Con le partecipate farò esattamente come al ministero, convincendo i lavoratori che o c’è un progetto di rilancio o continuando solo a difendersi si fa la fine di Atac e le crisi diventano ingovernabili. Incontrerò i sindacati e dirò loro di smetterla di pensare solo in difesa ma di ragionare a un piano di sviluppo”. Lo ha detto il leader di Azione e candidato sindaco di Roma, Carlo Calenda, durante la conferenza stampa di lancio della sua campagna elettorale nella Capitale nella sede del partito a corso Vittorio.