Quantcast

Calenda: Gualtieri fa parte classe dirigente Pd che ha causato declino Roma

Roma – “Tra me e Gualtieri, il candidato di centrosinistra, ci sono due differenze sostanziali: intanto io sono mesi che lavoro passo passo andando in giro per i quartieri, facendo proposte su tutti i municipi, sui rifiuti, sui trasporti, è stato un lavoro corale e molto profondo.”

“Inoltre Gualtieri si porta dietro una classe dirigente che è quella del partito democratico locale che è parte delle ragioni del declino di Roma, ma sono 15 anni che Roma cresce meno del paese, e credo sia un caso unico di un paese dove la capitale cresce meno del paese e un pezzo di quella responsabilità ce l’ha anche la classe dirigente del Pd che ha non mai voluto fare delle cose necessarie”. Lo ha detto Carlo Calenda, leader di Azione e candidato a sindaco di Roma, intervenendo questa mattina in diretta su RTL 102.5 nel programma Non Stop News condotto da Giusi Legrenzi ed Enrico Galletti.