Calenda: in alcune zone immigrazione aumentata, c’è problema di distribuzione

Roma – “Roma ha il 13% di immigrati, meno di tante capitali europee, ma c’e’ il problema che l’immigrazione e’ salita enormemente in alcuni quartieri. A San Basilio, dove sono stato l’altro ieri, il numero degli immigrati e’ inferiore alla media di Roma ma e’ aumentato del 40% in pochissimi anni: c’e’ un problema di distribuzione”. Cosi’ il leader di Azione e candidato sindaco di Roma, Carlo Calenda, parlando a Radio Rai Uno.