Quantcast

Calenda: perchè Zingaretti non delega poteri a città?

Più informazioni su

Roma – “A Zingaretti chiedo: visto che parli continuamente di poteri speciali a Roma, perché non deleghi dalla Regione quelli che già puoi fare oggi con l’attuale legislazione? Prima di avere la legge costituzionale ci vogliono anni, ma non servono poteri speciali per rifiuti o metro: ci vuole capacità di gestione”. Lo ha detto il leader di Azione e candidato sindaco di Roma, Carlo Calenda, durante la conferenza stampa di lancio della sua campagna elettorale nella Capitale nella sede del partito a corso Vittorio.

Più informazioni su