Quantcast

Calenda: voto utile è quello a chi può vincere ballottaggio

Roma – “Il voto utile è quello che va a qualcuno che può vincere al ballottaggio con più probabilità, perché il doppio turno funziona così”. Lo ha detto il candidato sindaco di Roma, Carlo Calenda intervenendo a Tagadà su La7.

“La partita è veramente aperta, ma purtroppo questa campagna non è bella perché non si riescono a fare dei confronti seri- ha sottolineato Calenda- Io vengo da un confronto fatto con le Acli in Campidoglio ma che non era un confronto: si parlava a turno io, Raggi e Gualtieri.”

“Michetti non c’è mai, o non c’è o se c’è se ne va. Eppure è importante per gli elettori, sennò diventa semplicemente mettere la maglia di una squadra, mentre qui si parla di gestire Roma”.