Campidoglio. Frongia “tifa” Olimpus Roma

Questa mattina l’Assessore allo Sport del Comune di Roma Frongia ha ricevuto nella sala della Piccola Protomoteca l’Olimpus Roma. Protagonisti assoluti i due trofei vinti nella passata stagione, lo Scudetto e la Coppa Italia conquistati dalla prima squadra femminile. “Siamo onorati, Roma è onorata di avervi qui”, queste le parole dell’Assessore Frongia che ha così celebrato i successi della squadra che ha portato così in alto la città di Roma nel futsal nazionale nello scorso campionato.

Alle sue parole si sono unite quelle del Presidente e del Vicepresidente dell’Olimpus, rispettivamente Andrea Verde e Renato Serafini: “Ringraziamo l’Assessore Frongia per averci ricevuti in Campidoglio. Siamo contenti di aver ottenuto risultati tanto importanti con la nostra formazione femminile, risultati che sono sotto gli occhi di tutti e che hanno contribuito a portare il nome e i valori della nostra città molto in alto. Anche in Serie A2, con la nostra maschile, che ha sfiorato di un soffio l’accesso ai Play Off promozione. Sabato avremo un’altra occasione per farlo – hanno dichiarato – ci giocheremo la Supercoppa italiana contro il Montesilvano al PalaKilgour di Ariccia. Chissà che questo incontro non possa essere di buon auspicio per la partita”.

Accanto all’Assessore Frongia, nel tavolo della conferenza, hanno seduto il Presidente Verde, il Vicepresidente Serafini, il capitano della formazione femminile, Leticia Martin Cortes, e quello della maschile, Federico Di Eugenio.

Nell’incontro, l’Olimpus ha consegnato all’Assessore Frongia una maglia da gara con il numero 18, a segno della storia sportiva del club.