RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Campidoglio illuminato di verde per Giornata Persone Scomparse

Più informazioni su

Roma – Palazzo Senatorio illuminato di verde. Cosi’ Roma Capitale ha aderito all’istituzione della Giornata delle persone scomparse, illuminando la facciata principale del Campidoglio con un fascio di luce color speranza, quella di ritrovare le persone di cui si sono perse le tracce, a migliaia anche in Italia. All’iniziativa erano presenti la sindaca di Roma, Virginia Raggi e il commissario straordinario per le persone scomparse del Governo, Giuliana Perrotta.

La Giornata e’ stata adottata in occasione della riunione della Consulta delle associazioni dei familiari degli scomparsi con il commissario Perrotta, lo scorso 15 novembre, progetto che ha riscosso apprezzamento da parte delle associazione poiche’ riattiva le ricerche con la partecipazione di tutte le componenti sociali. Decine sono le province italiane che hanno aderito all’iniziativa illuminando i propri monumenti di verde.

Nel ringraziare l’amministrazione capitolina, il commissario Giuliana Perrotta ha detto: “Da quando sono commissario ho incontrato tante famiglie di persone scomparse e quello che ho notato e’ l’angoscia che queste persone vivono di essere lasciate sole a cercare i propri cari. Noi vogliamo dare un messaggio di vicinanza a tutte queste persone. C’e’ sempre la speranza di ritrovare una persona scomparsa”. Per la sindaca di Roma Virginia Raggi “l’istituzione della giornata degli scomparsi e’ molto importante perche’ il tema tocca tutti quanti, anche se non direttamente.”

“La scomparsa di una persona – ha detto la sindaca – riguarda l’intera comunita’. Degli scomparsi non si parla mai abbastanza. È un tema che forse non vogliamo affrontare perche’ doloroso. Bisogna far si’ che tutti, facendo rete, possano dare il loro contributo per ritrovare qualcuno che magari scappa volontariamente per problemi familiari, problemi a scuola o di altro tipo, oppure avviene una scomparsa perche’ c’e’ qualcuno che invece porta via questa persona. Ecco e’ qui che l’allarme della comunita’ deve scattare immediatamente. Tutti dobbiamo in qualche modo dobbiamo essere coinvolti”, ha concluso Raggi.

Più informazioni su