RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Campidoglio, stop a sperimentazione viadotto della Magliana video

Più informazioni su

Viadotto della Magliana, stop alla sperimentazione del restringimento. Obiettivo fluidificare traffico dopo parziale riapertura ponte della Scafa.

Viste le difficoltà legate alla chiusura del ponte della Scafa,  che collega Ostia a Fiumicino, l’amministrazione capitolina sta predisponendo la sospensione della sperimentazione del restringimento sul viadotto della Magliana, carreggiata A91 in direzione Roma sulle rampe di accesso di via della Magliana e via Isacco Newton. Obiettivo è limitare i disagi ai pendolari, accorciando i tempi di percorrenza.

A breve inizieranno i lavori di rimozione dei new jersey, in modo da concludere le operazioni nei prossimi giorni.

“Bene che Roma Capitale abbia deciso di sospendere la sperimentazione del restringimento sul viadotto della Magliana. Quel provvedimento creava gia’ gravi problemi di traffico prima che fosse chiuso il ponte della Scafa, tanto che avevamo rivolto diversi appelli perche’ fosse riaperto.

Ora aggraverebbe ulteriormente la situazione. Siamo, dunque, soddisfatti di apprendere questa ottima notizia”.

Cosi’ su facebook il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino.

“Apprendiamo anche dei sopralluoghi di Atac per istituire delle navette dal lato ostiense del ponte della Scafa- continua Montino- Noi siamo pronti e in costante contatto con il X Municipio e il Comune di Roma per garantire una continuita’ del servizio di navette tra Fiumicino e Ostia”.

“In collaborazione con Aeroporti di Roma, che ringrazio per la disponibilita’, abbiamo gia’ provveduto a organizzare quelle che si muoveranno sul territorio di Fiumicino e che saranno attivate nel giro di pochissimo tempo- conclude Montino- Daremo tempestiva comunicazione degli orari non appena sara’ possibile”.

Più informazioni su