RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Il Campidoglio vuole la Formula-E all’Eur

Più informazioni su

Il Campidoglio sta lavorando per portare nella Capitale una tappa del calendario della Formula E competizione automobilistica dedicata ai soli veicoli elettrici. Un percorso di circa 4 chilometri che si dovrebbe snodare tra le vie dell’Eur.

formula-e-a-roma

formula-e-a-roma

La candidatura romana sarebbe accompagnata da un programma di eventi di una settimana dedicato all’elettrico e allo sviluppo delle energie alternative, che coinvolga dunque anche le strutture congressuali della zona.

Negli anni della consiliatura di Gianni Alemanno, invece, il Campidoglio aveva lavorato per portare la Formula 1 tra le vie dell’Eur, ma la candidatura era poi tramontata per problemi di costi, ma anche per l’opposizione di parte dei residenti della zona. Il progetto ora al vaglio di Palazzo Senatorio invece prevederebbe un tracciato diverso rispetto a quello pensato allora.

“Non ha nulla a che vedere con i progetti del passato – sottolinea Frongia – perchè si tratta di auto elettriche, perchè è uno degli elementi di un programma di mobilità sostenibile e perchè stiamo pensando ad un tracciato nuovo all’Eur dove allestire lo spazio. Se si fa – sottolinea – dovrà esserci un ritorno per tutta la città. A metà dicembre daremo gli altri dettagli. Sul tema c’è una corrispondenza scritta tra la sindaca Virginia Raggi e la Fia (la federazione internazionale dell’automobile)”.

I ritorni per la città potrebbero essere il rifacimento delle strade interessate dalla corsa, a costo zero per il Comune, e l’installazione permanente di colonnine per ricaricare le auto elettriche. Inoltre, anche vista la vicinanza del circuito con gli spazi verdi, i romani potrebbero assistere gratuitamente alla gara. Altro obiettivo e’ quello di minimizzare anche i disagi dovuti alla chiusura del traffico nelle strade interessate, forse solo il sabato della gara e qualche giorno prima.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.