Campo Testaccio, Marin-Santoloce: impegno con cittadini va rispettato

Roma – “Felici per aver ascoltato la disponibilita’ della Regione Lazio con il Vice capo Gabinetto Maurizio Veloccia, il Dott. Tavani e il Presidente dell’Ipab Asilo di Savoia Monnanni e per il Comune il Consigliere Diario, Presidente della Commissione Sport.”

“Abbiamo convenuto di dare un tempo congruo (30 giorni) per capire se il Comune di Roma da’ la sua disponibilita’ ad entrare attivamente nel Protocollo d’intesa per il rifacimento di un Campo storico di Testaccio. Siamo da mesi in attesa di capire come andare avanti e questa attesa non e’ piu’ procrastinabile.”

“Le risorse ci sono, la disponibilita’ a collaborare e’ chiara, restiamo quindi in attesa di conoscere se il Comune di Roma intende percorrere insieme questo percorso che portera’ al rifacimento di uno storico Campo, alla Valorizzazione del Rione Testaccio e dara’ finalmente la possibilita’ a tanti ragazzi di tornare a giocare a pallone in un Campo storico della Citta’ di Roma.”

“Campo Testaccio deve tornare e l’impegno preso con i cittadini deve essere rispettato”. Cosi’ in un comunicato il consigliere Pd del I Municipio, Stefano Marin, e la consigliera Pd, Claudia Santoloce, presidente della Commissione Politiche Sociali del Municipio I.