Carfagna: grave snaturare spazio storico Roma come casa Internazionale Donne

Di seguito la nota del vice presidente della Camera e deputata di Forza Italia, Mara Carfagna. "Voglio unire la mia voce a quella di chi in queste ore chiede che sia salvaguardata nella sua autenticità l'esperienza della casa Internazionale delle Donne di Roma.

Carfagna: mi unisco a voce a chi chiede salvaguardia casa Internazionale Donne

Roma – Di seguito la nota del vice presidente della Camera e deputata di Forza Italia, Mara Carfagna. “Voglio unire la mia voce a quella di chi in queste ore chiede che sia salvaguardata nella sua autenticità l’esperienza della casa Internazionale delle Donne di Roma. Contro la quale è stata presentata e approvata una mozione in consiglio comunale a Roma”.

“In una città dove degrado, insicurezza, disservizi e solitudine minacciano ogni giorno di più la qualità della vita delle cittadine e dei cittadini, mi sembra grave che si voglia colpire o snaturare uno spazio storico -prosegue Carfagna-. Libero di incontro, aggregazione e cultura. La Casa Internazionale offre rifugio e servizi alle donne in difficoltà e in fuga dalla violenza. E’ aperta ai bambini, alle giovani e alle artiste, all’editoria e alla letteratura femminile. Ospita nel suo ostello viaggiatori di ogni paese, custodisce preziosi archivi storici e rappresenta quindi un valore irrinunciabile per la città”.