Cartaginese: inaccettabili ritardi su vaccini antinfluenzali

Roma – “Ogni giorno arrivano notizie di cittadini che non riescono ad avere il vaccino antinfluenzale nonostante siano persone a rischio. Una situazione pericolosa perche’ in buona parte si tratta di anziani o malati oncologici a cui viene negato il diritto alla prevenzione.”

“Chiedo che venga fatta chiarezza immediatamente sulle reale situazione dei piani di distribuzione non solo nelle ASL ma anche ai medici di medicina generale e nelle farmacie per capire da dove viene il problema e risolverlo in tempi brevi.”

“Non possiamo piu’ perdere tempo per questo e’ bene che l’Assessore D’Amato riferisca in aula anche sul lotto di vaccini bloccato alla Dogana perche’ non ha passato il controllo qualita’, su questo ci vuole la massima trasparenza”. Lo dichiara in una nota la consigliera regionale della Lega del Lazio, Laura Cartaginese.