Quantcast

Cartaginese: per le paritarie mancano risorse

Più informazioni su

Roma – “Pochissime e insufficienti le risorse messe a disposizione dal Governo per le scuole paritarie che pure, secondo la legge 62 del 2000, fanno parte dell’unico sistema nazionale d’istruzione e svolgono un servizio pubblico al pari delle altre. Mancano soprattutto i fondi per la ripresa in sicurezza. Cosi’ facendo il rischio della chiusura di tali scuole e’ molto elevato insieme alla perdita del posto di lavoro di insegnanti e di tutti coloro che svolgono attivita’ preziose per il funzionamento quotidiano.”

“Le associazioni dei gestori delle scuole paritarie avevano chiesto anche la completa detraibilita’ delle rette versate dalle famiglie al Governo. La Regione Lazio e’ chiamata ad aumentare al piu’ presto i fondi per le strutture paritarie della scuola primaria, dell’istruzione secondaria di primo grado e di secondo grado presenti sul territorio. La chiusura delle scuole paritarie porterebbe anche ad aggiungere alunni a quelle pubbliche con aumento dei costi e affollamento delle aule, tutto questo renderebbe impossibile rispettare le misure riguardanti il distanziamento di sicurezza per la prevenzione del contagio da Coronavirus”. Lo dichiara in una nota il consigliere regionale Laura Cartaginese (Lega).

Più informazioni su