RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

CASA. OZZIMO, RIPARTE L’AZIONE DELLA TASK FORCE: 27 AGENTI AL LAVORO PER RECUPERO ALLOGGI ERP

Più informazioni su

Daniele Ozzimo

Daniele Ozzimo

LIBERATA CASA ATER: DUE PROSTITUTE CINESI VERSAVANO 700 EURO DI AFFITTO A OCCUPANTE ABUSIVO

“E’ ripartita ufficialmente l’azione della task force di Roma Capitale per il recupero di alloggi di edilizia residenziale pubblica occupati senza titolo”. Ad annunciarlo in una nota  è l’Assessore capitolino alla Casa, Daniele Ozzimo. “Dopo la fase sperimentale, successiva all’approvazione della delibera n. 368 del 2013, abbiamo costituito una squadra di 27 agenti della Polizia Locale, guidati dal Comandante Maurizio Maggi, che opera stabilmente all’interno del Dipartimento Politiche abitative. La prima operazione di questa nuova fase della task force ha riguardato un alloggio Ater di 50 metri quadrati, in zona Pietralata.

Era abitato da due prostitute cinesi (una delle due aveva un provvedimento di espulsione) che, per viverci, pagavano un affitto di 700 euro al mese. A incassare i soldi era un uomo di 40 anni, già denunciato nel 2009 per l’occupazione abusiva dell’alloggio e, da ieri, anche per truffa aggravata. L’appartamento è stato sottoposto a sequestro preventivo. Il lavoro della task force capitolina, unito a quello della Guardia di Finanza – conclude Ozzimo -, ci permetterà di assicurare e difendere il diritto alla casa popolare, di intervenire contro occupazioni e compravendite illegali di alloggi di edilizia residenziale pubblica e di avere un quadro chiaro su redditi e situazioni patrimoniali di chi vive nelle case popolari, a partire dal centro storico e dai redditi più alti”.

 

 

Più informazioni su