RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Casapound, Giannini: Raggi faccia togliere striscioni occupazione via Battistini

Roma – “Mentre la sindaca Raggi si ‘diverte’ a togliere le insegne su qualche palazzo romano ubicato in via Napoleone III, questa mattina mi sono recato in via Mattia Battistini, sempre a Roma, per vedere se il ‘tour’ della sindaca Raggi comprendesse anche la rimozione di numerosi striscioni che campeggiano in bella vista su un palazzo occupato abusivamente da immigrati irregolari. Ebbene, mio malgrado, dopo ore di attesa, della ‘sceriffa’ sindaca nemmeno l’ombra. Delle due, l’una: o fa togliere tutti gli striscioni sui palazzi occupati nella capitale, oppure dietro il ‘blitz’ di questa mattina ai danni di Casapound si nasconde la solita dietrolgia e inadeguatezza della rappresentante pentastellata. Domani mattina saro’ di nuovo in via Mattia Battistini ad ‘accogliere’ la sindaca. Mi auguro che, insieme a lei, si presentino anche numerose forze dell’ordine per sgomberare questo edificio dell’illegalita’ e della paura che i residenti del quartiere vorrebbero veder destinato ad altre e piu’ pacifiche iniziative”. Cosi’ in comunicato il consigliere regionale della Lega, Daniele Giannini.