Quantcast

Caso Hysaj, Calenda: SS Lazio non è fascista, ma necessaria presa posizione club

Roma – “Non credo proprio che la @OfficialSSLazio sia fascista o che lo siano i laziali. Mio fratello è laziale oltre ogni immaginazione ed è lontanissimo da queste idiozie. E così tante altre persone che conosco. Ma una presa di posizione chiara è necessaria da parte di tutti”. Così su twitter il candidato a sindaco di Roma Carlo Calenda.