Quantcast

Castel Romano, Raggi: oltre metà delle persone andate via dal campo

Roma – “Quando abbiamo iniziato a lavorare in questo campo e in particolare sull’area F, c’erano oltre 580 persone. In questo anno e mezzo piu’ della meta’ sono andate via autonomamente. Il che e’ la dimostrazione che avevano altre soluzioni e che non avevano assolutamente necessita’ di rimanere qui dentro”. Cosi’ la sindaca di Roma, Virginia Raggi, a margine di un sopralluogo nel campo nomadi di Castel Romano, dove questa mattina sono iniziate le operazioni di sgombero dell’area F.

“Per chi ha deciso di collaborare- ha aggiunto Raggi- l’amministrazione sta facendo un percorso insieme per far recuperare autonomia. Le persone che si trovano in condizione di fragilita’ vengono accolte tramite un supporto, come per le mamme con bambino o per le persone anziane. Quindi fermezza per chi non rispetta le regole e supporto e accoglienza per tutte le altre persone per chi invece decide di e’ avviarsi verso un percorso di piena legalita’”.