Casu: su bonus affitti Raggi scarica responsabilità su Municipi

Roma – “Dopo che per anni il Campidoglio ha trascurato i Municipi, negando qualsiasi confronto politico sul futuro del decentramento, oggi si ricorda degli organi territoriali solo per chiedere aiuto nella gestione delle domande per ricevere il bonus affitti finanziato dalla Regione Lazio. Questa richiesta evidenzia ancora una volta l’incapacita’ amministrativa della siunta Raggi, che invece di accogliere l’appello dei presidenti di centrosinistra Alfonsi, Del Bello, Caudo e Ciaccheri ad una sana collaborazione istituzionale per fronteggiare l’emergenza nell’interesse della citta’, continua a ricorrere ai Municipi solo per scaricare le responsabilita’ che non e’ in grado di assolvere.”

“Di fronte ai tantissimi romani in difficolta’, che stanno attendendo da oltre due settimane di poter presentare la domanda, la nostra principale preoccupazione e’ che i contributi arrivino il prima possibile ai cittadini: per questo vogliamo esprimere come partito profondo ringraziamento e totale solidarieta’ a tutti i dipendenti municipali, gia’ in prima linea ogni giorno per offrire servizi essenziali e che hanno scoperto solo oggi che saranno chiamati a un ulteriore sforzo per supplire alle inefficienze dell’Amministrazione centrale”. E’ quanto dichiarano in una nota Andrea Casu, segretario Pd Roma, e Daniele Parrucci, responsabile Politiche del lavoro del Pd Roma.