Quantcast

Caudo: primarie importanti perchè parlano a città

Roma – Giovanni Caudo, Presidente del III Municipio, intervenuto questa mattina alla trasmissione di Paolo Cento “Ma che parlate a fa” di Radio Roma Capitale, ha confermato la sua intenzione a presentare la candidatura a sindaco di Roma in vista delle elezioni comunali del 2021 e la sua disponibilita’ a partecipare alle primarie del centrosinistra: “Nel III Municipio le primarie sono state fondamentali anche per costruire la squadra di governo. Inoltre ricordo che l’unica volta che il centrosinistra non ha fatto le primarie ha perso, nonostante ci fosse un candidato come Rutelli. Le primarie sono importanti non perche’ si parla di noi, ma perche’ si parla di Roma”.

“Il programma- ha aggiunto Caudo- si fa insieme alle persone, dialogando e confrontandoci. La narrazione negativa di questa citta’ va totalmente ribaltata. Roma e’ una citta’ con un potenziale enorme di crescita e non e’ vero che non puo’ essere governata.”

“C’e’ un’opa mediatica sulle candidature a Roma, ci sono apparati editoriali ed economici che stanno utilizzando la candidatura di Calenda. Non cadiamo nella provocazione di discutere solo di nomi, ma parliamo delle soluzioni per questa citta’”, ha concluso Caudo.