Quantcast

Caudo: trovare spazio per le grandi band romane

Roma – “La musica pop e la cultura musicale italiana in generale in questi anni sta producendo tutte band romane. Ma questo fermento non ha un luogo di rappresentanza in questa città.”

“Dobbiamo trovare luoghi di rappresentanza non nelle periferie, perché non mi piace questa parola, ma in quelle che chiamiamo zone di interesse prioritario, ovvero i luoghi dove c’è il futuro che avanza”. Così il presidente del III Municipio e capolista di Roma Futura, Giovanni Caudo, alla presentazione della lista avvenuta alla presenza del candidato sindaco di Roma per il centrosinistra, Roberto Gualtieri. (Agenzia Dire)