Cecera PD (municipio XIV): “Contributo all’affitto: ritardo incomprensibile di Roma Capitale”

Più informazioni su

“Migliaia di romani sono in attesa di inviare il modulo per richiedere il contributo all’affitto ma Roma Capitale non ha ancora pubblicato l’avviso con l’indirizzo mail sul portale” spiega Alessio Cecera consigliere PD del XIV municipio.

“Per questo abbiamo presentato come gruppo PD in municipio una Mozione urgente che verrà discussa nel consiglio in programma per dopodomani venerdì 24 indirizzata al Presidente del Municipio affinché solleciti la Sindaca a farlo in tempi rapidissimi”.

Ricordiamo che il contributo all’affitto è stato finanziato con 22 milioni di euro e approvato con una delibera regionale sin dal 9 aprile scorso e prevede un bonus per tre mensilità (pari al 60% dell’importo mensile) che può richiedere chi guadagna fino a massimo 7000 euro lorde in tre mesi ed ha perso almeno il 30% del reddito da quando è scoppiata l’emergenza Covid-19.

Molti comuni della Regione hanno già pubblicato l’avviso sui rispettivi portali mentre il Comune di Roma che assorbe il 55% delle risorse complessive stanziate non ha ancora provveduto a farlo.

“Oltre al mancato avviso per inviare il contributo affitto – conclude il consigliere Dem Cecera – c’è il problema del ritardo con cui si stanno consegnando i buoni spesa, che dovevano servire a gestire l’emergenza e che stanno diventando un miraggio. Molte persone a cui non sono stati inviati pur avendo fatto domanda e avendo i requisiti oggettivi per ottenerli, non riescono a conoscere l’iter della propria domanda per sapere se gli verranno consegnati o meno.

Infine, c’è il rebus degli esercizi commerciali e supermercati che non li accettano pur essendo inseriti nella lista pubblicata dal comune. Abbiamo chiesto di rispondere attraverso il portale in modo chiaro a tutti i cittadini” conclude Cecera.

Più informazioni su