Celli: bene incontro su ferrovia Roma-Giardinetti

Roma – “È stato un incontro proficuo quello promosso in modalita’ telematica ieri, mercoledi’ 28 ottobre, tra le Associazioni e l’Assessore regionale alla Mobilita’ Mauro Alessandri, con l’evidente obiettivo di fare il punto sulla riapertura della tratta ferroviaria Centocelle-Giardinetti.”

“Sono passati cinque mesi dall’approvazione in Assemblea Capitolina della mozione a mia firma, sintesi delle istanze del territorio, rappresentate dalle realta’ che erano presenti al tavolo virtuale, e condivisa col Pd romano.”

“Cio’ nonostante Roma Capitale e’ rimasta silente, malgrado la necessita’, evidente, di potenziare il TPL nel versante Casilino e di alleggerire, conseguentemente, i carichi sulla Metro C con un’infrastruttura altrettanto sostenibile, specie in questo particolare momento storico segnato dall’emergenza sanitaria da Covid-19.”

“Nel rispondere ai diversi interventiAlessandri ha chiarito che la Regione Lazio e’ disposta a fare la sua parte per riattivare transitoriamente la tratta ferroviaria sospesa, anche sotto il profilo economico, pertanto tornera’ nei prossimi giorni a sollecitare una risposta da parte del Campidoglio per capire la sua disponibilita’ e per cio’ che concerne il passaggio di proprieta’ della linea.”

“In virtu’ dell’importante apertura di Alessandri, che ringrazio, ritengo opportuno a questo punto organizzare un nuovo incontro in cui coinvolgere l’Assessore Capitolino ai Trasporti Pietro Calabrese.”

“Ringrazio sentitamente le associazioni che hanno partecipato e che, insieme, stanno portando avanti questa battaglia: Roberto Scacchi e Amedeo Trolese, rispettivamente Presidente e Responsabile trasporti Legambiente Lazio, Fabio Brandoni, Presidente Legambiente Circolo V Municipio, Andrea Ricci, Presidente dell’Osservatorio Regionale sui Trasporti, Roberto Donzelli, rappresentante di UTP-Assoutenti, Marco Manna e Flavio Mancini del Comitato Periferie Roma Est, Silvio Bruno, Presidente del Comitato Centocelle Storica, Andrea Attili del Comitato di Quartiere di Torre Maura, David Nicodemi, Presidente dell’Associazione TrasportiAmo, l’avvocato Massimo Forte del V Municipio e gli ingegneri Massimo Montebello e Alessandro Di Macco del Comitato Tecnico Scientifico dell’Osservatorio medesimo”. Lo riferisce in una nota Svetlana Celli, capogruppo della Lista Civica #RomatornaRoma in Assemblea capitolina.