Celli: Centro deserto con riattivazione Ztl

Roma – “Puntuale come la pioggia di fine estate c’e’ la disorganizzazione della Giunta Raggi. Il giorno della ripresa del lavoro per molte persone, dopo la pausa estiva, a Roma tornano anche i varchi elettronici. La riattivazione delle Ztl oggi ha reso ancora piu’ spettrale il nostro centro storico. Davanti al deserto causato dalla pioggia, ma soprattutto dall’accensione dei varchi, spenti da marzo, il grido d’allarme dei commercianti deve essere ascoltato da questa Giunta. Non puo’ essere ignorato.”

“Del resto il Campidoglio non ha attivato alcun servizio di trasporto pubblico extra per i romani che vogliono recarsi in centro. Troviamo la stessa disorganizzazione e lo stesso servizio malfunzionante di prima. Cosi’ si penalizza il settore del commercio, gia’ fortemente provato dalla crisi e da metro non funzionanti, e si complica la vita delle persone in vista della riapertura delle scuole e di parte degli uffici.”

“L’approssimazione di questa Giunta ha peggiorato in questi anni la qualita’ della vita dei romani e in tempi di Covid rischia di farla tracollare. Per questo chiedero’ ai miei colleghi di opposizione di firmare la richiesta di un consiglio straordinario sulla ripresa delle scuole e la situazione dei trasporti”. Cosi’ la capogruppo in Campidoglio della Lista Civica RTR, Svetlana Celli.