RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Celli: città allo sbando senza Direttore e Assessore Ambiente

Roma – “Le voci sulle dimissioni del Gen. Silvio Monti dalla carica di Direttore alla tutela ambientale hanno purtroppo trovato conferma. A prescindere dal fatto che le dimissioni siano state dettate da motivi personali o, come riportano i quotidiani, dalla mancanza di condizioni per lavorare bene, l’ennesimo abbandono rappresenta una nuova tegola per una amministrazione allo sbando”. Lo ha dichiarato in una nota Svetlana Celli, capogruppo della Lista Civica #RomaTornaRoma. “Le potature del verde pubblico- prosegue Celli nella nota- sono ferme da due anni, tra bandi ritirati e fondi stanziati ma mai utilizzati. I crolli degli alberi sono aumentati del 730% dal 2016 al 2018, tanto che la sindaca Raggi chiude giardini e ville pubbliche per precauzione ogni volta che tira un po’ di vento. I marciapiedi e i parchi sono come giungle. In tutto questo caos, la carica di Assessore all’Ambiente e’ vacante dall’8 febbraio, giorno delle dimissioni di Pinuccia Montanari. Davanti ad una simile serie di fallimenti, un’amministrazione seria si dimetterebbe per dignita’. Invece la Raggi continua a ripetere che va tutto bene”.