Quantcast

Celli-Fassina-Pelonzi: Centrosinistra unito su protagonismo partecipate

Roma – “Il futuro di Roma passa dalla valorizzazione delle sue societa’ partecipate, quelle che gestiscono servizi fondamentali alle persone e che sono funzionali all’efficienza della citta’.”

“Migliorare la vita dei romani significa esattamente investire sulla gestione di questa aziende, per migliorarne la competitivita’ e per restituire fiducia innanzitutto ai lavoratori.”

“Siamo soddisfatti del dibattito avviato oggi, voluto dai sindacati confederali proprio sulle societa’ capitoline, perche’ abbiamo trovato un punto di incontro nella critica della attuale gestione e stimoli per definire i prossimi obiettivi.”

“Sappiamo che far tornare a crescere in modo equilibrato e sostenibile la citta’, che migliorarne il trasporto pubblico e il servizio di pulizia e raccolta rifiuti, la gestione del verde e delle scuole, significa fare investimenti precisi, costanti e importanti su queste aziende.”

“Sappiamo che la politica insieme alla forza delle rappresentanze sindacali, dei lavoratori e degli utenti che vivono le criticita’ dei territori, possono fare la differenza.”

“Il contributo di interventi, idee e partecipazione di questo incontro sara’ elaborato e fatto proprio dal tavolo che vede unite le forze di centro sinistra al lavoro per elaborare il programma della coalizione per le prossime amministrative.”

“Un bagaglio, quello di oggi, che ha arricchito il confronto sulla citta’ e ha fornito ulteriori stimoli preziosi per il nostro lavoro per Roma”. Cosi’ i capigruppo in Campidoglio della Lista Civica RTR Svetlana Celli, di Sinistra per Roma Stefano Fassina e del Partito Democratico Giulio Pelonzi.