RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Celli: presentata mozione per stop in autotutela a bandi impianti sport

Roma – “Il governo a maggioranza M5S sta per approvare in Parlamento una nuova legge sullo Sport, che prevede all’articolo 7 l’affidamento diretto degli impianti sportivi agli ‘utilizzatori’, siano essi federazioni sportive, enti di promozione o associazioni e societa’ sportive, senza procedere con bando pubblico. La procedura pubblica e’, a mio avviso, quella che garantisce massima trasparenza e pari opportunita’ per tutti, ma considerando che tale legge e’ in contrasto con l’articolo 5 del ‘Regolamento per gli impianti sportivi comunali’, approvato dalla stessa maggioranza in Campidoglio, ho ritenuto opportuno depositare una mozione che chiede una moratoria, una sospensione in autotutela, di tutti gli avvisi pubblici avviati o in via di definizione, ad esclusione di quelli che hanno per oggetto impianti sportivi in disuso o chiusi e quindi attualmente non utilizzati dalla cittadinanza. Tale sospensione si rende necessaria fino a quando il Regolamento comunale non si riallinei alla legge ormai in approvazione. Questa mozione e’ inserita all’ordine dei lavori dell’Assemblea capitolina, in Campidoglio, convocata Giovedi 8 agosto dalle 14 alle 20”. Cosi’ su Facebook la capogruppo in Campidoglio della Lista Civica Roma Torna Roma, Svetlana Celli.