Quantcast

Celli: ‘Sblocca Cantieri’, Giunta Raggi ha fallito

Roma – “Altro che ‘Sblocca Cantieri’. La Giunta Raggi sara’ ricordata per il ‘Blocca Roma’. Opere e investimenti tagliati per 400 milioni in tre anni sono l’assurdita’ di questa Amministrazione. Uno spreco di risorse che mette in ginocchio la citta’, dal punto di vista della crescita economica e da quello della qualita’ dei servizi ai cittadini.”

“Oltre a rendere poco credibile qualunque richiesta di fondi aggiuntivi al Governo. Tra le opere che saltano ci sono gli interventi di manutenzione straordinaria delle linee A, B e B1 della metropolitana, il rifacimento di arterie e strade, il Grab e perfino il Ponte dei Congressi. Gia’ da due anni i tecnici dell’organismo di controllo dei conti- l’Oref- mettono in guardia l’Amministrazione dall’overshooting, gli investimenti mancati e i finanziamenti non spesi, eppure in Campidoglio non sono stati in grado di invertire la rotta.”

“A maggio del 2019 in un’interrogazione chiedevo conto all’assessore Lemmetti dei progetti e degli investimenti finanziati con mutuo e chiedevo per quanti mutui, di quelli previsti in bilancio, fosse pronto l’iter di erogazione. L’anno si e’ concluso e neppure ora e’ arrivata la risposta dall’assessore. Solo l’assessore De Santis ha risposto sull’aumento di personale addetto al Simu, che sarebbe dovuto avvenire a sua detta gia’ dal luglio scorso.”

“Rinnovero’ a entrambi la richiesta per sapere se il personale e’ stato assegnato e quanti mutui sono stati richiesti. E’ un indice importante per valutare sia la capacita’ di spesa che la volonta’ di guardare al futuro di una Amministrazione, cose su cui questa Giunta ha totalmente fallito. Il Piano Investimenti collegato al bilancio restituisce una citta’ ferma, in cui si trascurano servizi e si bloccano investimenti. E i romani- e le imprese- lo sanno bene, perche’ ne stanno pagando ogni giorno le conseguenze”. Cosi’ in un comunicato la capogruppo in Campidoglio della Lista Civica Roma Torna Roma, Svetlana Celli.