Celli: servizi cimiteriali, una gestione indecorosa

Roma – Queste le parole di Svetlana Celli, capogruppo in Campidoglio della Lista Civica RTR: “Le immagini della trasmissione Report di ieri sera sulla disastrosa situazione dei cimiteri romani sono vergognose. La lunga attesa che i familiari sono costretti a subire prima di cremare un loro congiunto e’ semplicemente inaccettabile.”

“Un disservizio che si doveva scongiurare con la previsione gia’ anni fa in una memoria di Giunta in cui si chiedeva di programmare maggiori spazi per le sepolture e impianti per le cremazioni. Ma tutto e’ rimasto fermo, senza soluzione.”

Prosegue Celli: “Del resto questa paralisi e’ solo il riflesso della gestione di un’azienda senza bilanci da quattro anni e senza piano industriale. Quando non si ha idea di come gestire e si e’ privi di obiettivi ecco che la gestione diventa a dir poco fallimentare.”

“La vergogna poi e’ che nessuno pare rispondere di questa situazione, delicata anche sotto il profilo sanitario, ne’ Ama, ne’ Comune, in un rimpallo di responsabilita’ che lascia sconcertati.”

“Chi amministra si assume responsabilita’, ma a Roma ora accade l’esatto contrario. Sui simiteri da anni deposito interrogazioni, mozioni, richiedo commissioni, ma tutto si infrange contro la noncuranza di questa Giunta”. Cosi’ la capogruppo in Campidoglio della Lista Civica RTR, Svetlana Celli.