Centinaio: No a code ai supermercati

Più informazioni su

    Centinaio, Mipaaf: no a code ai supermercati, gli  operatori dell’agroalimentare sono al lavoro per il  Paese. Noi garantiremo il settore –

    “Il settore agroalimentare – ha dichiarato il sottosegretario alle politiche agricole Centinaio – lavora per tutti noi e per garantire, come ha fatto anche nei momenti più bui della pandemia, il cibo in tavola. Non serve farsi prendere dal panico e dar vita a code davanti ai supermercati, creando pericolosi assembramenti che rischiano di vanificare i sacrifici a cui siamo chiamati a causa delle nuove restrizioni per fronteggiare la diffusione del Covid 19”.

    “Gli operatori del settore agricolo e alimentare hanno lavorato tutti i giorni, anche sfidando il virus – ricorda Centinaio – per garantire la nostra sicurezza alimentare. E lavoreranno anche adesso senza fermarsi mai, nonostante la paura. Dai produttori fino ai dipendenti della grande distribuzione, che – auspichiamo – rientrino quanto prima tra le categorie che possano accedere in via prioritaria al vaccino.

    “Spetterà a noi del governo garantire gli operatori del comparto riconoscendo il loro ruolo indispensabile e l’alto valore sociale come patrimonio del Paese”.

    Così il sottosegretario alle Politiche agricole, alimentari e forestali Gian Marco Centinaio.

    Più informazioni su