Quantcast

Cento: su incendio Tmb Salario sta calando preoccupante silenzio

Roma – “Ad una settimana dall’incendio al Tmb di via Salaria sta calando un preoccupante silenzio di Comune, Regione e Ama sulle conseguenze e i depositi a terra della diossina prodotta”.

“E’ necessario che venga immediatamente stabilita data e modalita’ della bonifica ambientale dell’impianto di via Salaria e che venga fatto un esame e analisi dettagliata della quantita’ di diossina depositata e sul terreno e sulle coltivazioni vicine e l’eventuale inquinamento delle falde idriche”.

“L’emergenza rifiuti infatti e’ solo una parte del problema perche’ la vera emergenza continua ad essere quella ambientale e sanitaria”. Cosi’ in un comunicato Paolo Cento di Sinistra Italiana.