Quantcast

Cgil-Cisl-Uil: in prefettura per affrontare problema sfratti

Più informazioni su

Roma – Si è svolto ieri presso la prefettura l’incontro tra i sindacati Cgil Roma e Lazio, Cisl Roma Capitale Rieti e Uil Lazio insieme ai sindacati degli inquilini Sunia, Sicet, Uniat Aps e Unione Inquilini con la Capo di Gabinetto, Dott.ssa Terracciano e gli assessori alla casa di Regione, Massimiliano Valeriani, e Comune, Valentina Vivarelli.

“Ci è sembrato piuttosto positivo l’approccio che le istituzioni hanno adottato- spiegano i sindacalisti- poiché l’intento comune è quello di affrontare il problema degli sfratti che si vanno progressivamente a sbloccare cercando una soluzione che tenga conto soprattutto delle fragilità delle famiglie coinvolte.”

“Soluzione che, in accordo con quanto previsto dalla delibera regionale sull’emergenza abitativa, dovrebbe privilegiare chi versa in condizioni di disagio, attraverso strumenti che di volta in volta le istituzioni dovranno individuare prima delle esecuzioni.”

“Non mancano però le criticità, relative soprattutto a una tempistica troppo stretta tra la comunicazione delle liste mensili alle istituzioni e la data di esecuzione, che potrebbe non consentire di attivare quanto necessario per trovare una soluzione utile.”

“Motivo per cui le organizzazioni sindacali si sono riservate di far pervenire in tempi brevi una serie di osservazioni alla prefettura che possano effettivamente garantire ai nuclei familiari in condizioni di fragilità una soluzione alloggiativa dignitosa, mentre la prefettura ha assunto l’impegno di riconvocare le parti in tempi brevi”.

Più informazioni su