Quantcast

Cgil: nella notte aggressione a due operatrici Ama

Più informazioni su

Roma – “Nella notte due operatrici Ama, in pieno centro di Roma, sono state aggredite mentre intervenivano su una spazzatrice surriscaldata (operazione di routine). Un senzatetto ha prima estratto la scopa dal mezzo e poi aggredito una delle due lavoratrici, con il pretesto di essere stato colpito da alcuni schizzi”. Lo rende noto su Facebook l’account Ama Fp Cgil.

Il fatto si è verificato su viale della Conciliazione. Le due operatrici, entrambe di circa 50 anni, secondo quanto apprende l’agenzia Dire sono state refertate con dieci giorni di prognosi.

“Sono sempre più frequenti e, ahinoi, sempre più violenti simili episodi- si legge ancora- Serve maggior tutela per chi opera in strada e una campagna a difesa di chi garantisce i servizi pubblici. Chi aggredisce non può restare impunito. Solidarietà a queste lavoratrici”.

Più informazioni su