RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Chiesto giudizio immediato per ex presidente Acea Lanzalone

Roma – La Procura di Roma ha chiesto al giudice per le indagini preliminari il giudizio immediato per l’ex presidente di Acea, Luca Lanzalone, nell’ambito dell’inchiesta sullo stadio della Roma che lo vede indagato per corruzione.

Stessa richiesta e’ stata inoltrata per il suo collega, Luciano Costantini, e per il commissario straordinario dell’Ipa (istituto di previdenza dei dipendenti capitolini), Fabio Serini.

Nelle indagini sono coinvolte altre 19 persone, tra cui il costruttore Luca Parnasi, sui quali i pm devono ancora formulare le richieste di rinvio a giudizio.