Chiriatti (Fimmg): medici in campo 12 ore al giorno

Più informazioni su

Roma – “Siamo in campo almeno dodici ore al giorno compresi sabato e domenica, pressati da whatsapp, email, messanger con richieste di consigli e pareri. E’ comprensibile. C’e’ preoccupazione tra i pazienti e le loro famiglie. Eppure c’e’ chi, anche dopo le morti in servizio di tanti medici di medicina generale causa virus, si avventura nel campo incolto del ridicolo affermando che siamo assenti”. Lo afferma Alberto Chiriatti, vice segretario della Fimmg Lazio, che e’ anche tra i 311 medici di medicina generale pronti a fare i tamponi rapidi in studio. “Possiamo farlo in tutta sicurezza- sottolinea- d’altra parte se si fanno in farmacia…”.

E sulla vaccinazione antinfluenzale spiega: “La prima tranche di vaccini sta per esaurirsi, sono state vaccinate 600.000 persone in tutto il Lazio, quasi tutte quelle a rischio. Ora diamo fondo alle dosi di riserva, poi potrebbe esserci qualche giorno di fermo. La seconda fornitura e’ attesa nei primi dieci giorni di novembre”.

Più informazioni su