RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Ciaccheri: Campidoglio teme partecipazione su piazza Navigatori

Roma – “Per il Municipio Roma VIII la partecipazione e’ sempre e comunque un valore aggiunto a sostegno dell’amministrazione pubblica. Per questo, nonostante le enormi criticita’ sull’operazione urbanistica di piazza dei Navigatori, abbiamo deciso di sostenere, promuovere e rafforzare il percorso partecipativo organizzato dal Campidoglio, rappresentando all’amministrazione centrale la necessita’ non aggirabile di un confronto il piu’ ‘largo’ possibile con il territorio”.

“In tal senso, dopo l’affollata assemblea pubblica dello scorso lunedi’ a cui hanno presenziato anche gli Assessori Marzano e Montuori, il Municipio VIII ha chiesto formalmente a Roma Capitale di aprire i focus group al numero maggiore possibile di cittadini”. E’ quanto dichiara il presidente del Municipio Roma VIII, Amedeo Ciaccheri.

“Ora- prosegue il minisindaco- dal Campidoglio fanno sapere che gli incontri dei focus group si faranno nella Casa della Citta’ e saranno aperti a non piu’ di 60 persone adducendo che non ci siano sale piu’ grandi per ospitare un numero maggiore di partecipanti”.

“Questa incomprensibile restrizione e chiusura avviene proprio mentre il Municipio aveva confermato la disponibilita’ dell’utilizzo della propria Sala consiliare, capace di ospitare piu’ di 150 persone, attrezzata di tutte le dotazioni multimediali e dotata di un grande parcheggio per gli autoveicoli”.