Ciaccheri: con M5S nessun tavolo, batteremo Raggi alle urne

Roma – “A noi non risultano le cose che Carlo Calenda ha rese pubbliche oggi circa strane determinazioni del tavolo della coalizione progressista. Siamo convinti che nessuno nel centro sinistra puo’ sostenere tesi di questo tipo per due ordini di ragioni: non siamo sciacalli, combattiamo la Raggi sul terreno politico e non ci occupiamo di processi in corso.”

“Questi aspetti riguardano lei e’ il suo movimento. Non vogliamo in nessun modo ridurre la fallimentare esperienza del Movimento 5 Stelle allo scalpo di Virginia Raggi, sarebbe un errore clamoroso che non possiamo permetterci.”

“Lavoriamo alla coalizione democratica senza scorciatoie sapendo che dovremmo battere sul campo la destra e la Raggi. E lo vogliamo fare raccogliendo consenso in citta’ non sfruttando le vicende giudiziarie della sindaca”. Cosi’ Amedeo Ciaccheri, Portavoce di Liberare Roma.