Quantcast

Ciaccheri: rifiuti, con caldo possibili rischi per salute cittadini

Roma – “Come ogni estate, con le temperature di fuoco di questi giorni, ci troviamo travolti dalla mancata raccolta dei rifiuti che potrebbe mettere a repentaglio la salute della cittadinanza. Da Ostiense a Garbatella da giorni i cassonetti e gli spazi intorno sono pieni di rifiuti”. Così Amedeo Ciaccheri, Presidente del Municipio Roma VIII.

“Abbiamo predisposto le necessarie verifiche assieme alla Polizia Locale e alla Asl su quel che sta accadendo per la mancata raccolta dei rifiuti, che rimane una emergenza continua mai risolta dall’amministrazione Raggi”, prosegue Ciaccheri.

“La Sindaca lasciasse perdere le continue polemiche quotidiane. A lei chiediamo una immediata soluzione e l’ampliamento della raccolta, soprattutto in questo periodo, con la sanificazione dei cassonetti e delle aree intorno e la sostituzione di quelli ammalorati.”

“Questa, poi, è diventata una situazione di lavoro inaccettabile per i dipendenti di Ama costretti ad intervenire dopo giorni, questione di rischio già denunciata dall’ordine dei Medici sui miasmi prodotti dai rifiuti lasciati sotto il sole per giorni”.