Ciaccheri: su riapertura Raggi proceda spedita

Roma – “La questione della scuola e’ al centro dei nostri pensieri e ringrazio il Consiglio Municipale per aver approvato un atto in cui chiediamo alla Sindaca Raggi di non lasciar trascorre alto tempo prezioso per pianificare la riapertura delle scuole in piena sicurezza. Bisogna muoversi ora per essere pronti a settembre, occorrono immediatamente le risorse per l’adeguamento delle scuole e dei nidi, occorre avere a disposizione personale sufficiente per garantire gli standard di sicurezza e per permettere la ripresa della attivita’ didattica in presenza.”

“Questioni che sono le grandi assenti dal dibattito cittadino e nazionale sulla riapertura delle scuole. La questione dell’edilizia scolastica da anni e’ tema di dibattito, ma il Covid ci impone di avere risultati subito. Se non arrivera’ un piano strategico da Roma Capitale ora, rischieremo che da settembre il diritto allo studio venga leso irrimediabilmente”. Lo scrive in una nota il Presidente del Municipio Roma VIII, Amedeo Ciaccheri.