Ciacciarelli: Cassa Integrazione, Inps deve accelerare iter erogazione

Roma – “Ad oggi, l’Inps ha erogato solamente 57 mila domande di Cig in deroga su 365 mila richieste; tante, ancora troppe, quindi, le persone che aspettano l’assegno, e magari la notte piangono nel letto, di nascosto dai propri figli, perche’ non sanno come andare avanti. In tutto questo cio’ che accade nel Governo non e’ affatto confortante… Mentre molti italiani sono in oggettiva difficolta’, mentre tante attivita’ commerciali minacciano di non poter riaprire, si pensa a regolarizzare gli immigrati irregolari! Un segnale davvero devastante per tanti italiani che hanno dato molto a questo Paese, per tanti disoccupati in cerca di lavoro. Le priorita’ di questo governo sono davvero scioccanti… Aziende e lavoratori ancora una volta sono stati lasciati senza uno strumento fondamentale per sopravvivere e ripartire in questo delicatissimo momento storico. Pertanto sollecito l’Inps a velocizzare l’iter di erogazione della cassa integrazione, almeno questo!”. Cosi’ in un comunicato il consigliere regionale del Lazio, Pasquale Ciacciarelli (Lega).