Quantcast

Ciacciarelli: D’Amato attiva nuovi posti letto, ma non a Frosinone

Roma – “L’assessore regionale alla Sanita’ Alessio D’Amato dice che la Giunta Zingaretti si sta attrezzando per la terza ondata, rafforzando ulteriormente la rete ospedaliera. Peccato che le strutture sanitarie interessate saranno lo Spallanzani, il policlinico Umberto I, il San Giovanni, il Pertini e il San Camillo De Lellis di Rieti.”

“Insomma tutte tranne quelle della provincia di Frosinone, in cui urge la riconversione dei presidi dismessi, come quelli di Anagni, Pontecorvo e Ceccano. Questo governo regionale pensa alla nostra provincia solo quando si tratta di smaltire i rifiuti e chiedere le preferenze. Ecco a voi il Partito Democratico”. Cosi’, in una nota, il consigliere regionale del Lazio Pasquale Ciacciarelli (Lega).