Quantcast

Cimiteri, Baglio-Tempesta: parole vergognose da Ama, Zaghis deve dimettersi

Roma – “Abbiamo letto ieri il comunicato stampa di Ama sulla dolorosa vicenda denunciata da Andrea Romano, che purtroppo accomuna centinaia di famiglie romane. Una risposta vergognosa in cui si parla di inumazione non urgente, l’Amministratore Zaghis dovrebbe solo prendere atto di questo ennesimo fallimento e fare un passo indietro.”

“Imbarazzante che la Sindaca decida di prendere posizione su questa vicenda soltanto quando e’ arrivata una denuncia con cosi’ tanto clamore. Sono mesi che Roma versa in questa situazione, da tempo chiediamo interventi risolutivi della Giunta, che a questo punto, ci aspettiamo arrivino durante il consiglio straordinario richiesto dal PD che sara’ presto convocato.”

“È di marzo la conferenza stampa della Sindaca dove annunciava come ‘storico’ quanto stavano facendo dentro Ama. Ma a queste dichiarazioni non sono seguite azioni e servizi all’altezza della Capitale del Paese. Le immagini che tutti abbiamo visto ledono i diritti delle famiglie che si trovano in questa situazione, dei loro cari e fanno male a tutta la citta’.”

“Oltre duemila bare in attesa di cremazione o inumazione sono l’ennesimo drammatico record della Sindaca Raggi che dovrebbe solo chiedere scusa, fare meno propaganda e agire per risolvere i problemi che attanagliano la citta’”. Cosi’ in un comunicato le consigliere del Pd capitolino Valeria Baglio e Giulia Tempesta.