RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

CINECITTA/A.DI TOMMASO(PSI): La protesta dei lavoratori di Cinecittà è la protesta dell’intera città perché gli “studi” sono patrimonio dell’Italia.

Più informazioni su

“Cinecittà è uno dei simboli di Roma tra i più conosciuti nel mondo. Molti sono i turisti che vengono a visitare la città eterna spinti anche dal  desiderio far visita  ai famosi “studi di Cinecittà”. Cinecittà appartiene alla storia del cinema mondiale con un ruolo di primissimo piano e la storia del cinema è la storia del nostro mondo.”ha dichiarato il segretario del PSI Roma Atlantide Di Tommaso.

“Non si può alterare questa identità d’industria cinematografica che è stata e può ancora essere volano di una ripresa economica per l’intero paese. Un patrimonio storico culturale unico al mondo che non può essere sfregiato da un sedicente piano industriale e da non necessarie esternalizzazioni, che nulla a che vedere con la storia ma soprattutto con il futuro di una struttura universalmente apprezzata. Abete e Alemanno coppia perfetta per un piano diabolico. Il primo presenta il progetto di smaltimento e il secondo con il suo vergognoso silenzio dà l’assenso. I socialisti sono al fianco dei lavoratori e dei romani che stanno lottando in difesa del patrimonio cittadino e del posto di lavoro e sollecitano il governo Monti ad intervenire perché il futuro di Cinecittà è questione nazionale.”conclude Di Tommaso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.