RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Cioffredi: grazie Roxana per aver messo da parte omertà, grande coraggio

Roma – “La sentenza di appello conferma che la brutalita’ del raid al Roxy Bar e’ avvenuto per affermare il potere mafioso di intimidazione nel territorio da parte del clan dei Casamonica. Un grazie alla Direzione Distrettuale Antimafia e alla Squadra Mobile della Questura di Roma, ma un grazie particolare va a Roxana Roman che, con coraggio e determinazione, ha rotto il muro di omerta’ di cui si avvalgono i clan per affermare il loro potere criminale”.

“Che la forza civile di Roxana nel denunciare i responsabili delle violenze che ha subito nel suo bar sia da esempio per tutti i cittadini romani che subiscono la forza di intimidazione dei gruppi della criminalita’ organizzata che sono presenti nella nostra citta’”. Cosi’ in un comunicato Gianpiero Cioffredi, presidente dell’Osservatorio per la Sicurezza e la Legalita’ della Regione Lazio.