Quantcast

Cisl, Costantini: sul sociale amministrazione inesistente

Roma – “Questa amministrazione è stata mancante totalmente nel rapporto con le parti sociali e con i cittadini. È stata un’amministrazione che si è blindata e che al di là di qualche spot non è riuscita a dialogare anche con i Municipi.”

“Sul sociale ad esempio alcuni Municipi già a giugno avevano finito tutti i fondi per dare assistenza sociale ai cittadini. Noi chiediamo che i cittadini vengano trattati non da sudditi ma che vengano considerate le loro esigenze e vengano soprattutto risolte.”

“Non si può andare avanti solo per emergenze e mettere toppe che a volte sono peggiori del buco”. Così Carlo Costantini, segretario generale Cisl Roma Capitale-Rieti, a margine della conferenza che ha lanciato le 10 proposte per Roma di Cgil, Cisl e Uil al futuro sindaco della Capitale.