RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

CITTADINAN​ZA, MASINI (PD): ALEMANNO APRA PORTE DI ROMA A NUOVI ITALIANI

Più informazioni su

«Siamolieti che l’impegno per il diritto di cittadinanza cheil Pd porta avanti ormai da tempo, stia registrando consenso econdivisione anche tra altre forze politiche: è il segno che questabattaglia di civiltà è giusta e necessaria».Lo afferma in una nota Paolo Masini, consigliere del Pd di RomaCapitale in riferimento alla lettera aperta inviata al sindaco diRoma, Gianni Alemanno, firmata da parlamentari dell’Udc e del Pd. «Questalettera si affianca alla serie di proposte che abbiamo avanzato giàda tempo in Campidoglio. Per l’avvio delle celebrazioni dell’Unitàd’Italia, con la nostra campagna “Fratelli in Italia” abbiamochiesto al sindaco di informare i figli di stranieri nati o vissutida sempre in Italia della possibilità di richiedere la cittadinanzatra i 18 e i 19 anni, come previsto dalla legge. Inoltre – proseguel’esponente democratico – a fine gennaio con il collega Athos DeLuca abbiamo presentato una delibera che impegna il sindaco ariconoscere la “cittadinanza onoraria” a tutti i figli diimmigrati nati sul nostro territorio, come avvenuto già a Milano,Torino e Napoli e sulla scia delle significative esortazioni delPresidente Napolitano. Tutti atti che perla nostra città rappresenterebbero un passo fondamentale versol’Italia di domani, ma che oggi invece sono ancora fermi in Consigliocomunale. Di fronte all’ennesima richiesta, Alemanno non può piùnascondersi – conclude Masini –: la smetta di guardare ancoraindietro, accolga le nostre proposte e apra finalmente le porte diRoma alle migliaia di nuovi italiani».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.