Quantcast

Civitavecchia, esposto familiari su contagi Rsa Madonna del Rosario

Roma – “In relazione agli avvenimenti che coinvolgono, o hanno coinvolto, i nostri familiari degenti presso la Rsa Madonna del Rosario, al cui interno si e’ sviluppato un focolaio Covid 19, abbiamo ritenuto opportuno presentare un esposto alla Pubblica Sicurezza affinche’ si possa fare chiarezza su quanto accaduto”. Lo dichiara in una nota il Comitato parenti Madonna del Rosario di Civitavecchia. Ben 42 pazienti contagiati su 55 (ovvero 3 su 4 e il numero non e’ ancora aggiornato, risalendo a qualche giorno fa) dei quali 14, purtroppo, deceduti. E ancora, 16 operatori su 39 risultati positivi, dato anche questo non aggiornato. Sono i numeri impressionanti di cosa ha rappresentato il focolaio di coronavirus alla Rsa Madonna del Rosario e che hanno appunto il comitato dei parenti dei degenti a presentare l’esposto alla Procura della Repubblica. Quello di Civitavecchia sarebbe infatti uno dei casi piu’ dolorosi del Lazio.