Coia: contro chi mi calunnia querele e promesse cambiamento

Più informazioni su

Roma – “Io sono una persone aperta e trasparente, abituata a lavorare sui contenuti. Ho subito critiche e spesso attacchi fisici e verbali perche’ ho toccato interessi precostituiti. Spesso anche gli insospettabili hanno tentato di accomunare con la calunnia la mia figura limpida ai loro malaffari, per impedire il ripristino della legalita’. Le mie risposte sono due: immediata querela e la promessa che il cambiamento non si ferma”. Cosi’ il neo assessore al Commercio , al Turismo e al Lavoro di Roma Capitale, Andrea Coia, nel suo primo discorso in aula dopo la sua nomina.

Più informazioni su