Colleferro, Palozzi: vicini a famiglia Willy, istituzioni contro violenza

Roma – “Quanto avvenuto a Colleferro ci lascia sconvolti. Siamo di fronte a un episodio di violenza assolutamente inaccettabile, barbara, che stigmatizziamo con forza e che non puo’ e non deve rimanere impunita: la disumanita’ e la crudelta’ mostrata da questi giovani assassini e’ ingiustificabile e, auspichiamo, la giustizia faccia presto il suo corso ed emetta una pena esemplare per i colpevoli.”

“In questo momento di immenso dolore, il primo pensiero va dunque alla famiglia del giovane Willy, alla quale esprimiamo la nostra piu’ sentita vicinanza, e alle comunita’ di Colleferro, Paliano e Artena. L’auspicio adesso e’ che le istituzioni, a tutti i livelli, si mettano una mano sulla coscienza e lavorino insieme affinche’ siffatti episodi di violenza e atti di tale tragicita’ non si ripetano piu'”. Cosi’, in una nota, il consigliere regionale del Lazio ed esponente nazionale di Cambiamo con Toti, Adriano Palozzi.