RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Colosimo: in cimiteri deve essere area dedicata a bambini mai nati

Roma – “Mi appello al presidente Zingaretti: facciamo della Regione Lazio un modello, dobbiamo colmare un grave vuoto legislativo inserendo nel nostro ordinamento una normativa che regoli la procedura di inumazione dei bambini mai nati e stabilisca che in ogni cimitero sia approntata un’area dedicata alla sepoltura di questi piccolissimi defunti, che oggi esiste solo nel Cimitero Laurentino di Roma”.

“Non tutte le famiglie sanno che in base al Regolamento Nazionale di Polizia Mortuaria, per poter inumare i feti bisogna fare richiesta alla Asl, altrimenti vengono considerati ‘prodotti abortivi’ e trattati come rifiuti speciali”.

“Scriveremo una legge regionale che sancisca il dovere di dare degna sepoltura ai feti, anche in assenza di richiesta da parte dei genitori, semplicemente perche’ e’ giusto e civile, ogni vita, anche al di fuori di questioni di fede, va rispettata”. Lo dichiara in una nota Chiara Colosimo, consigliere regionale di Fratelli d’Italia alla Regione Lazio.